Immagine
 .... di Admin
 
"
Vi veggo tutti pronti,
impazienti come levrieri al laccio

Shakespeare, Enrico V
"
 
23 dam tot Damloop
Di pp (del 25/09/2007 @ 14:28:38, in Dai campi di gara, linkato 1506 volte)
Da sempre sento parlare di questa corsa. Il motto poi mi ha sempre colpito “Run like you’ve never run before”. Allora quest’anno ho tenuto d’occhio il giorno di apertura delle iscrizioni ed il 1 aprile mi sono lanciato. Meno male perché dopo una settimana tutti i pettorali erano stati bruciati, dato che molti gruppi si iscrivono collettivamente per partecipare alla business run. Si tratta di una 10 miglia (16,1 km) che si corre tra Amsterdam e Zaandam. Il nome vuol dire “dalla diga alla diga”, anche se, coll’aumentare dei corridori, il percorso si è spostato avanti di un km per potere gestire meglio gli arrivi. Il sabato 30.000 camminatori hanno già rodato l’organizzazione marciando tra le 2 città su percorsi da 9 a 40 km. Domenica mattina mi hanno dato un appuntamento alle 9.30 per consegnarmi il pettorale (sono straniero e non hanno voluto inviarmi il chip per posta). Alle 9.28 sono un po’ agitato perché non c’è nessuno ma alle 9.30 compare una ragazza e mi consegna il tutto. Assieme ad altri stranieri con la stessa problematica mi fanno partire in un gruppo d’eccellenza (top runners uomini !!!). I runners sono 31.000 divisi in 19 gruppi. I 3.500 bambini, che fanno 4 miglia, in 4 gruppi. C’è un sole stupendo, niente vento e fa molto caldo, il mio amico Fred dice che è la giornata più bella da 15 giorni a questa parte. Dall’altoparlante continuano a dare raccomandazioni di non saltare i ristori perché il giorno si annuncia caldissimo. La consegna sacche è efficientissima e ci sono già i primi bus che partono per portare parenti ed amici al traguardo. Grazie al blocco del traffico tutto il giorno sarà un va e vieni senza problemi e velocissimo. Siamo praticamente davanti alla stazione centrale di Amsterdam, rinchiusi in vere e proprie gabbie in rete metallica. Dal museo della musica pop, che è davanti, ci sparano musica tecno. Tutti i runners ballano. Anche l’amico Fred fuori dalla gabbia. Alle 11.04 partono le top donne. Alle 11.10 noi. Dopo 300 m, lungo i quali bande scozzesi suonano cornamuse, si imbocca il tunnel sotto al Nemo. E’ un tunnel lungo 1,5 km fatto a v, prima discesa e poi salita. E’ abbastanza strano correre qui sotto perché tutti gridano e c’è un rimbombo tremendo. L’areazione è molto forzata. All’uscita del tunnel si cominciano i giri per Amsterdam Noord, posto dove i turisti non vanno mai perché non è monumentale. E’ un quartiere pieno di belle ville e parchi (ma tutto in minisaliscendi e spesso con pavé). Sono tutti fuori casa a mangiare e bere e suonare. Perché sono tantissime le bande e i cantanti lungo il percorso. Lungo la strada biondone vestite con pochi straccetti ci incitano. Mi piazzo su un’andatura prudenziale sui 5 30. Poco alla volta arrivano e mi passano folate di runners dei gruppi successivi che stanno raggiungendo noi, che boccheggiamo dietro ai top. Solo chi ha abitato in Olanda sa cosa vuol dire avere un sole caldo sulla testa, l’umidità alle stelle e niente vento e soprattutto correre qualche metro sotto il livello del mare. Praticamente ci obbligano a fermarci ai ristori, ma vedrò almeno una decina di runners soccorsi per colpi di calore. Passiamo davanti ad una grossa birreria dove degli abbirrazzati cantano fradici. Mi chiedo se siano le prime bevute della domenica mattina o le ultime del sabato notte…. All’8° km ho troppo caldo e rallento. Mi trascino fino al 14° in cui si entra a Zaandam. Emozione incredibile. Sulla diga, in una strada piena di casette, stretta e sconnessa, c’è un tunnel umano con bandiere ed ogni strumento possa fare casino (piatti, bidoni della spazzatura sbattuti, tamburi, impianti hifi al massimo che sparano milioni di decibel, chitarristi metal, megafoni…). Ci sono palchi dove si esibiscono quelli della capoera, un ring di box con pugilatori, spettatori sui trampoli, organetti. Non capisco bene dov’è il traguardo, anche perché ci sono decine di archi gonfiabili e proseguo fino ai 500 m prudenzialmente. La strada si allarga, c’è un mini-tratto in salita e alzo le braccia per salutare gli spettatori che….mi rispondono con una valanga di applausi. Non riesco a fare la volata perché siamo veramente in tanti. Però quando arrivo gli altoparlanti sparano Because the night. Appena dopo il traguardo, tra quelli che ti danno la medaglia, c’è Fred. La riconsegna dei sacchi con gli indumenti e il bus di ritorno sono immediati, arrivi e vai. Lungo il ritorno del bus vedo la fila ininterrotta dei runners che arranca sotto un sole tropicale. Il lunedì invece ci sarà pioggia, vento e freddo. Ci scaricano alla stazione di Amsterdam che stanno ancora chiamando gli ultimi gruppi alla partenza. L’ultimo partirà alle 14 55. Per la cronaca: chiudo in un disastroso 1 39 05. Hanno vinto un eritreo in 45 52 ed una etiope in 52 58. L’etiope ha corso gli ultimi 100 m con moglie e figlia in un arrivo strappalacrime. La domenica sportiva olandese ha passato un servizio di mezz’ora subito dopo il calcio. I giornali il lunedì sono pieni di supplementi con le classifiche, le statistiche, le foto. Però l’anno prossimo ci torno…..
Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa
 
Nessun commento trovato.

Testo (max 2500 caratteri, abilitati smile grafici).
Nome
e-Mail / Link (non obbligatorio, ma consigliato)


Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione..
I commenti vengono verificati dagli amministratori prima di essere pubblicati.
Gli amministratori si riservano di moderare le discussioni, non pubblicando o cancellando commenti ritenuti impropri, non opportuni o scorretti.
Ci sono 292 persone collegate

< dicembre 2021 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
   
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
Calendario (76)
Dai campi di gara (193)
iscrizioni gare (22)
notizie sociali (117)
record sociali (2)
segnalazioni gare (7)
varie (80)

Catalogati per mese:
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020
Luglio 2020
Agosto 2020
Settembre 2020
Ottobre 2020
Novembre 2020
Dicembre 2020
Gennaio 2021
Febbraio 2021
Marzo 2021
Aprile 2021
Maggio 2021
Giugno 2021
Luglio 2021
Agosto 2021
Settembre 2021
Ottobre 2021
Novembre 2021
Dicembre 2021

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
grazie Diego sei s...
17/10/2011 @ 11:36:13
Di Anonimo
complimenti a tutti ...
17/10/2011 @ 00:02:46
Di DIEGO
una grande perdita p...
20/06/2011 @ 01:03:03
Di fulvio







03/12/2021 @ 23:49:24
script eseguito in 89 ms